CoReiki

CoReiki, il risveglio dei 5 sensi.

 

CoReiki è la mia proposta, una visione”allargata” della tecnica di guarigione del Reiki, che non perde alcuna prerogativa e non ne viene in alcun modo snaturato il senso. CoReiki è sinonimo di Co ( insieme ) e Reiki ( energia universale ), quindi unire alla pratica classica che rimane inalterata, alcuni supporti di natura olistica, come l’utilizzo di alcune sonorità vibrazionali come le campane al quarzo e tibetane, la cromoterapia con le sue atmosfere di colori rigeneratori e l’aromaterapia ed i suoi ingredienti olfattivi. Dare profondità all’esperienza è il mio proposito, lavorare ed ispirare i nostri 5 sensi per agevolare il lavoro costante sullo sblocco delle energie ferme su alcuni chakra, attraverso l’espansione della nostra consapevolezza. Essere presenti nell’ascolto di quanto il nostro corpo ci dice, coadiuvati da tecniche complementari che bene si prestano ad una visione allargata dell’esperienza, che le classiche serate di scambio Reiki già offrono in partenza. Il lavoro predominante sui sette chakra possono, nel CoReiki, trovare un’applicazione negli elementi, nei colori e nei mantra ( e note musicali ) che i chakra stessi portano nella loro specifica rappresentazione.

Con la Cromoterapia saremo coadiuvati da un ambiente ispirato dai colori di cui ogni chakra viene significato, con la  musicoterapia verranno create atmosfere proprie delle note che a livello vibrazionale agevoleranno lo sblocco di energie stagnanti nei singoli chakra o in parti del corpo che subiscono tensioni o irrigidimenti. Inoltre, all’occorrenza un lavoro sui mantra sarà svolto per facilitare l’espressione e per ispirare il quinto chakra. L’uso degli incensi e di oli essenziali per coinvolgere nell’esperienza i nostri attributi olfattivi e gustativi. Vista, Udito, Gusto, Tatto, Olfatto.